SELLANO – IL CAPOLUOGO
Sellano è un comune di 1200 abitanti della provincia di Perugia, in Umbria. Posto in un’incantevole area dell’Appennino Umbro-Marchigiano, è un luogo suggestivo da scoprire tra percorsi di trekking, turismo verde, enogastronomia e arte.
Il video che segue descrive il capoluogo dell’incantevole comune umbro.

 

IL PALAZZO COMUNALE – SELLANO
Il palazzo del Comune domina la parte più elevata del centro storico di Sellano, tra edifici che riservano sempre sorprese per l’eleganza e lo stile dell’architettura che li contraddistingue. Con il video che segue scopriamo le caratteristiche di questo importante elemento architettonico sellanese.

 

LA CHIESA DI SANTA MARIA ASSUNTA
Nel cuore del centro storico del capoluogo di Sellano, la chiesa di Santa Maria Assunta è il principale luogo di culto della comunità. Il video che segue ne descrive storia e caratteristiche architettoniche.

 

CHIESA DI SAN FRANCESCO
Santa Maria della Croce, detta anche chiesa di San Francesco, poiché venne officiata dai francescani del convento di Santa Croce di Sterpare, è un delizioso edificio sacro di ispirazione bramantesca terminato nel 1538. Nel prossimo video se ne illustrano le caratteristiche.

 

MONTESANTO – SELLANO
Monteranno è un castello di poggio che sorge sopra un colle di fronte a Sellano, in posizione strategica dall’altro lato della Valle del Vigi. In uno dei palazzetti posti all’interno delle mura è ospitato il centro studi per la scienza. Scopriamolo con il prossimo video.

 

IL BEATO GIOLO – SELLANO
La storia di Sellano, tra le montagne dell’Appennino Umbro, è intensamente legata alle vicende di un eremita, il Beato Giolo, che nacque a Sellano intorno alla metà del XIII secolo. Il video che segue ne descrive la storia.

 

PUPAGGI – SELLANO
La frazione di Pupaggi si colloca sul fianco orientale della Via della Spina. L’abitato si sviluppò nel corso del XV secolo attorno ad un preesistente nucleo medievale, composto da un edificio di culto e da una torre, probabilmente risalenti al XIII secolo. Il prossimo video ci racconta delle sue caratteristiche.

 

CAMMORO – SELLANO
Il castello di Cammoro con il suo abitato, rappresenta una importante frazione del comune di Sellano. Posto a 958 m s.l.m., nella parte occidentale del territorio comunale e sulle pendici dell’omonimo monte, è all’incirca equidistante da Foligno, Spoleto e Norcia. Visitiamolo nei dettagli con la prossima audio-video-guida.

 

FLORA E FAUNA – SELLANO
Il territorio di Sellano è verdissimo, ricoperto di prati e di boschi dove sono presenti svariate specie vegetali, habitat della fauna tipica dell’Appennino umbro-marchigiano. La prossima clip ci mostra la bellezza di questi luoghi unici e incontaminati.

 

LA VALLE DEL VIGI – SELLANO
Il fiume Vigi nasce dal monte Pizzuto (1267 mt s.l.m.) in provincia di Macerata. Affluente di destra del fiume Nera a Cerreto di Spoleto, scorre per 22 chilometri, in larga parte all’interno del territorio del comune di Sellano. Scopriamo insieme, con il prossimo video, come visitare questo mozzafiato angolo di natura.

 

IL TREKKING A SELLANO
Il territorio di Sellano è ricco di itinerari e percorsi di trekking che conducono alla scoperta dei borghi, della natura e del territorio. Con il video che segue scopriamo i percorsi e le passeggiate possono essere vissuti in totale sicurezza e relax, fra le frazioni del comune e le sue bellezze naturalistiche. Scaricando la APP “Turismo a Sellano” potete anche visitare virtualmente i sentieri georeferenziati e scoprirne le caratteristiche, prima di percorrerli.